Punto Vendita: da lunedì a venerdì 8-13.00 - 14-19.00, sabato​ 9-13

Seguici

LA CRISI SANITARIA E UNA NUOVA NORMALITÀ

DOPO L'EMERGENZA SI TORNA IN AZIENDA E LE COSE DA FARE SONO TANTE, LA PRIMA È RIPENSARE L'ORGANIZZAZIONE
17 maggio 2020 di

Anno decisamente particolare questo 2020. 

A febbraio, tornati dal SIGEP eravamo nel pieno dell’attività, i lavori di ristrutturazione procedevano, abbiamo avviato nuove collaborazioni di cui vi avremmo voluto raccontare e poi è arrivata l’emergenza sanitaria.

Per quanto ci riguarda, essendo filiera agroalimentare, non abbiamo mai chiuso del tutto, abbiamo però ripensato l’intera organizzazione della nostra Azienda per garantire non solo il lavoro ma anche la sicurezza a tutte le persone che sono con noi da tanti anni. 

Alcune cose per la riorganizzazione complessiva dell'Azienda sono state semplici, altre più complesse, ma abbiamo lavorato per riuscire a garantire la sicurezza in ogni ambiente di lavoro. Per chi ha continuato a lavorare in campagna, abbiamo semplicemente diviso il lavoro per zone, i 42 ettari di noceto hanno sicuramente facilitato il distanziamento. Le tecnologie che da sempre abbiamo adottato in Azienda come una buona rete interna, il sistema di condivisione dei file, un gestionale accessibile hanno facilitato il lavoro da casa per chi gestisce l'amministrazione, gli ordini, il personale. Per quanto riguarda il laboratorio abbiamo gestito il lavoro su turni con orari sfalsati per riuscire a garantire il distanziamento tra le persone e il tempo per la disinfezione dei locali. Infine il Punto Vendita che abbiamo deciso di tenere chiuso per una maggiore sicurezza. 

Fin da subito abbiamo organizzato la consegna a domicilio tramite ordini telefonici, whatsapp, i social per la città di Rovigo e le zone limitrofe, senza alcun aumento dei prezzi e con la consegna gratuita. Dobbiamo davvero ringraziare tutti i nostri clienti che hanno continuato ad acquistare le nostre noci e i nostri prodotti in un momento sicuramente non facile. 

La nostra colomba alle noci è stata un successo, ne abbiamo consegnate tantissime, molte di queste le abbiamo recapitate con messaggi di saluto e di auguri, è stato bello scrivere per voi questi biglietti, abbiamo sentito tutta la vicinanza e l’affetto che avete voluto esprimere.

E ora?

Dal 4 maggio i lavori di ristrutturazione sono ripartiti, i tempi si allungheranno rispetto a quanto era nei nostri piani, ma l’importante è che si stia riprendendo a lavorare e che tutte le persone siano in sicurezza. Stiamo lavorando in quello che era il magazzino, abbiamo demolito il pavimento e le pareti interne e ora stiamo procedendo per impostare la nuova planimetria. Il Punto Vendita ha riaperto ed è tornato a fare l’orario pieno, ci sono le distanza da rispettare, la mascherina e i guanti da indossare, ma stiamo costruendo, come tanti altri negozi, una nuova esperienza d’acquisto. Abbiamo disponibili le noci del calibro piccolo e finalmente sono arrivate le fragole, tra qualche tempo saranno pronte anche le nostre ciliegie. 

Piano piano riprenderemo in mano anche i progetti lasciati in sospeso, progetti che andranno ripensati e ricostruiti, progetti che vi racconteremo via via.

Continuate a seguirci anche sui nostri social, facebook e instagram.

Condividi articolo
Archivio